Basi/ Comfort Food/ Lievitati dolci e salati/ Ricette per le feste

Ciambelle fritte e mini bomboloni

Se hai un problema, aggiungi olio!

Diciamo che non faccio follie per il Carnevale…non mi piace travestirmi, non mi piacciono gli scherzi, né tanto meno quelle schiume che si spruzzano e si appiccicano dovunque. L’unica cosa che mi fa proprio impazzire è che le pasticcerie, i supermercati e anche i social, improvvisamente si riempiono di ogni genere di delizia fritta, dolce e salata! E tutto quel ben di dio di fritto e zuccherosità mi mette così di buon umore, che alla fine almeno una volta qualcosa di fritto lo devo preparare anche io…solitamente opto per le ciambelle, e anche quest’anno non mi sono fatta trovare impreparata!

Con il solito impasto, ormai collaudato sia nella versione con le uova che in quella senza uova (che trovate qua), quest’anno ho realizzato delle ciambelle fritte e dei mini bomboloni che ho poi ruzzolato nello zucchero semolato e farcito con la marmellata di lamponi. Inutile dire che era buonissime, infatti le abbiamo spazzolate nel giro di qualche ora…e voi, cosa aspettate a prepararle per gli ultimi giorni di Carnevale?

Ingredienti per il lievitino:
50 g di farina 0
16 g di lievito fresco
50 ml di acqua

Ingredienti per l’impasto:
250 g di farina 0
30 ml di latte (più 2/3 cucchiai al bisogno)
1 uovo e 1 tuorlo
5 g di sale
scorza di 1 arancia
45 g di burro morbido
olio EVO per friggere
zucchero semolato

Procedimento:

  • Per il lievitino: sciogliete il lievito nell’acqua a temperatura ambiente, poi unite la farina, quindi coprite e fate riposare al riparo da spifferi e al calduccio (22-24 gradi) per circa 40 minuti.
  • Trascorso il tempo, mettete nella ciotola della planetaria il lievitino, unite il latte a temperatura ambiente e tanta farina quanto serve per avere una massa legata. Unite l’uovo sbattuto, lo zucchero e la farina necessaria a legare, quindi il tuorlo, il sale e tutta la farina restante (se l’impasto è troppo asciutto unite 2-3 cucchiai di latte).
  • Quando è tutto amalgamato unite il burro e la buccia dell’arancia e fate incordare (ci vorranno 15-20 minuti). Prelevate l’impasto, formate una sfera e coprite; fate lievitare in luogo caldo fino al raddoppio (circa 1,5 ore).
  • Prendete l’impasto, sgonfiatelo leggermente e fate le pieghe del secondo tipo. Coprite a campana con la chiusura sotto e fate riposare 10/15 minuti.
  • Stendete l’impasto con un mattarello con uno spessore di 1 cm, poi ricavate delle ciambelle e dei mini bomboloni utilizzando dei tagliabiscotti delle grandezze che più vi piacciono.
  • Distribuite le ciambelle e i mini bomboloni su una teglia, coprite e fate lievitare per circa 70 minuti.
    Portate l’olio in temperatura, quindi tuffate poche ciambelle alla volta, friggetele su entrambi i lati finchè saranno belle dorate; infine scolatele, fate asciugare su carta assorbente e rotolate abbondantemente nello zucchero semolato.
  • Riempite una tasca da pasticcere con la confettura di lamponi (o quella che più vi piace) e farcite i mini bomboloni.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.