Basi/ Cakes Lab/ Dolci al cucchiaio/ Estate/ Gelati e ghiaccioli/ Gluten free/ Libri e cucina/ Senza cottura/ Senza istamina/ Senza uova

Gelato alle ciliegie “Duroni” di Vignola e cioccolato fondente

L’aspetto più brutto del farsi un’overdose di ciliegie è che restano lì tutti i noccioli a ricordarti quante ne hai mangiate. La frutta con un solo seme mi angoscia proprio per questo.
Andy Warhol

Sì sa, quando si tratta delle ciliegie una tira l’altra…così come per i gelati ora che il caldo si sta facendo sentire con prepotenza. Per fortuna che questo mese con il Cakes Lab abbiamo scelto di testare un libro interamente dedicato a gelati, ghiaccioli e frappè freschissimi!! Sto parlando del libro Gelato Chez moi di Barbara Torresan, famosa blogger e scrittrice; è un libro fresco e brioso, con belle foto e ricette che spaziano dal classico frullato di frutta ai più elaborati biscotti gelato, passando per tante altre delizie…per iniziare, come ogni mese, abbiamo dovuto selezionare la ricetta del Crazy Taste e ovviamente ci siamo buttate sulla ricetta più semplice e personalizzabile: un gelato bianco senza gelatiera, una base fatta di panna montata e latte condensato, da poter personalizzare in infiniti modi. Io ho scelto di realizzare un gelato variegato alle ciliegie (Duroni di Vignola) e poi ho aggiunto anche tanto croccanti gocce di cioccolato…una vera bontà!

gelato ciliegie e cioccolato 3

gelato ciliegie e cioccolato

5.0 from 1 reviews
Gelato alle ciliegie e cioccolato fondente
 
Prep time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolci estivi
Ingredients
  • 400 ml di latte condensato
  • 500 ml di panna
  • 200 g di ciliegie
  • succo di ½ limone
  • 80 g di zucchero
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di rum bianco (o kirsh)
Instructions
  1. Lavate e denocciolate le ciliegie, poi tagliatele in quarti.
  2. Mettete le ciliegie in un pentolino con il succo di limone, il rum (o kirsh) e lo zucchero e fate cuocere a fuoco vivace per circa 20 minuti, mescolando ogni tanto.
  3. Fate raffreddare completamente, poi mettete il tutto nel bicchiere del minipimer e frullate per qualche istante - dovete ottenere una purea non omogenea, in cui ci siano ancora dei pezzettoni di ciliegia.
  4. Montate la panna con il latte condensato,fino ad ottenere un composto bello gonfio e spumoso.
  5. In una vaschetta di plastica o di metallo create gli strati per ottenere la variegatura: versate ½ della panna montata, ½ della purea di frutta, poi quel che resta della panna e quel che resta della purea.
  6. Con uno stecchino per spiedini fate qualche giro, mescolando leggermente i composti, così da ottenere una bella variegatura.
  7. Fate riposare in frigo almeno 4/6 ore, poi lasciatelo a temperatura ambiente 15 minuti prima di servirlo.

gelato alle ciliegie 6Se volete giocare con noi, la ricetta di base da reinventare la trovate QUA, insieme anche alle proposte delle altre ragazze del Cakes Lab!

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Monica
    4 luglio 2016 at 11:11

    Quel libro è diventato per me una piccola bibbia, una coccola facile da fare e soprattutto tantissime variazioni golose.
    Ciliegie e cioccolato, che bontà e soprattutto mi ricordano una fluffosa indimenticabile <3
    Buona settimana tesorina e ti auguro arrivi prestissimo l'estate, quella vera, senza esami :*

  • Reply
    Mila
    5 luglio 2016 at 10:50

    Buonissimo!!!!

  • Reply
    Anna
    5 luglio 2016 at 16:18

    Che meraviglia!!! ^.^
    Una bontà… da fare e rifare!
    Baci

  • Reply
    tizi
    5 luglio 2016 at 17:16

    fantastica ricetta chiara! questo gelato sembra cremosissimo e l’idea di prepararlo senza gelatiera mi alletta molto! anch’io sono alle prese con le ciliegie, di questi tempi sono immancabili, fanno tanto estate e unite alla freschezza del gelato sono davvero il top 😉
    un abbraccio cara, a presto!

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.