Colazione/ Dolci da credenza/ Viaggi e Cucina

#Sedici: Plumcake al caffè, cardamomo e cioccolato bianco

Per qualche anno sono stata una musicista. Non per lavoro, prendevo lezioni un paio di volte alla settimane, forse non ero neanche granché brava, ma suonare il piano era una delle cose che mi rendeva più felice. Le mani che si ricorrevano sui tasti bianchi e neri, le note che riempivano l’aria, ora tristi, ora felici. I pezzi che prediligevo erano jazz, ma anche Bob Dylan allietava le mie giornate, e poi qualcosina di Beethoven e i Sonata Artica. A volte andavano bene anche i solfeggi, l’importante era suonare…chiudermi al resto del mondo e immergermi nella musica. Ritrovo tanto della musica nella cucina: le prove continue, i successi, i fallimenti, i tentativi e gli aggiustamenti, un tempo troppo veloce, una nota acida troppo spiccata, premere i tasti con eccessiva verve, far impazzire la crema pasticcera, un brano che ti riesce alla perfezione, la torta che aveva preso vita nella tua testa che diventa realtà ed è pure buona…

IMG_7227

Il mese scorso per Sedici: L’alchimia dei Sapori ho vinto, con la mia torta-mousse al cacao, cocco e barbabietola, ma il bello di queste esperienze non è vincere, sono le amicizie che si formano (io e Alessandra prossimamente ne combineremo delle belle), la voglia di fare sempre meglio per se stessi, di sperimentare nuovi abbinamenti, come quando suoni…dopo un brano ce n’è sempre uno più difficile con cui mettersi alla prova. La famiglia di abbinamenti di questo mese sono i fruttati fioriti: cioccolato bianco, mirtilli, rosa, fico, lamponi e vaniglia. Ho scelto di bilanciare la dolcezza quasi stucchevole del cioccolato bianco lasciandomi ispirare dal qahwa, il caffè arabo tipico dei Paesi del Golfo che si serve con l’aggiunta di cardamomo. La Segnit sull’abbinamento cioccolato bianco-cardamomo non dice molto, per cui mi sono fatta trasportare dall’immaginazione e un paio di tentativi ho ottenuto un risultato soddisfacente. Un morbidissimo pulmcake al caffè e cardamomo, tempestato di scaglie di cioccolato fondente incontra una vellutata ganache al cioccolato bianco e miele. Amaro e dolce, sapori pungenti e fragranze floreali, in un vortice di morbidezza con qualche croccante sorpresa al cioccolato, proprio come una melodia, e ogni volta che ti sei abituata al ritmo questa cambia e ti sorprende!

IMG_7198

IMG_7197

3.5 from 4 reviews
Plumcake al cardamomo e caffè
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolce
Serves: 8
Ingredients
  • 150 g di zucchero di canna integrale
  • 300 g di farina 0
  • 1 pizzico di sale
  • 250 g di mascarpone
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 caffettiera per 2 persone
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 1 bustina di lievito
Per la ganache al cioccolato bianco
  • 125 g cioccolato bianco tritato
  • 50 g di miele millefiori
  • 30 g burro.
Instructions
  1. Iniziate con la ganache visto che dovrà addensarsi in frigorifero.
  2. Fate sciogliere a bagno maria lo sciroppo d'acero ed il cioccolato, quindi togliete dal fuoco, unite il burro a pezzetti, amalgamate e riponete in frigo per un paio d'ore.
  3. Preriscaldate il forno a 180°.
  4. Preparate una moka da 2 persone.
  5. In un pentolino scaldate tre cucchiai di latte, quando sfiora bollore toglietelo dal fuoco e metteteci in infusione ¾ bacche di cardamomo sminuzzate.
  6. Nel frattempo pesate e riunite in una ciotola lo zucchero e un pizzico di sale, aggiungete il caffè, il latte caldo (filtrando il cardamomo) e mescolate energicamente con la frusta.
  7. Pian piano amalgamate la farina e il lievito setacciati e in ultimo il mascarpone, fino a ottenere un impasto omogeneo.
  8. Aggiungete le scaglie di cioccolato tritate finemente. Imburrate e infarinate con il cacao in polvere uno stampo da plumcake da 16 cm, versateci l’impasto e cuocetelo in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
  9. Quando sarà finito il tempo fate la prova stecchino prima di togliere la torta dal forno.
  10. Fate raffreddare la torta nello stampo e poi sformatela su un piatto.
  11. Togliete la ganache fuori dal frigo.
  12. Montatela con le fruste aggiungendo due cucchiai di latte.
  13. Servitela a parte con il dolce!

IMG_7200

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    tizi
    11 Settembre 2015 at 8:52

    deve essere ottimo questo cake, e la ganache è così golosa… bianco e nero insieme che, come i tasti di un piano, creano un’armonia perfetta! bravissima chiara… buon weekend e a presto!

    • Reply
      Chiara
      11 Settembre 2015 at 13:28

      Grazie mille Tiziana <3 il plumcake era veramente buonissimo, con la ganache anche di più!
      Buon weekend anche a te 😀

  • Reply
    Laura e Sara pancettabistrot
    17 Settembre 2015 at 0:08

    Ciao tesoro, stai un pochino meglio? Speriamo di sì!!
    E’ stata una settimana molto emozionante vero? Abbiamo visto che il tuo showcooking con Ale è andato benissimo, ma ne eravamo sicurissime!
    Stupendo questo plumcake, l’abbinamento ci incuriosisce tantissimo!
    Ma sai che anche io (L.) per anni ho suonato il piano? Con queste foto mi hai fatto venir voglia di andare a recuperare qualche pentagramma….troppo carino il tuo set “musicale”!!
    Tanti baci!!!! <3

    • Reply
      Chiara
      17 Settembre 2015 at 20:06

      Ciao Pancettine! Oggi finalmente sto un po’ meglio, merito di litri di tisane alla menta e miele, dei vostri dolci pensieri e forse anche dello spirito del ravanello 😀 l’abbinamento è buonissimo, sono sapori che si sposano alla perfezione! Non sapevo che anche tu Laura suonassi il piano, al nostro primo incontro parleremo anche di quello, così mi scioglierò dall’emozione! Tanti baci ragazze <3

  • Reply
    gaia sera
    18 Settembre 2015 at 17:19

    E ora dimmi come si resiste ad un dolce del genere perché io proprio non ce la faccio. E poi l’abbinamento con il caffè ed il cardamomo che nella mia cucina non manca mai vista la nostra passione quasi maniacale per la cucina indiana. Un dolce assolutamente da preparare e anche alla svelta. E poi vogliamo parlare delle foto? Lo sai vero che sei sempre più brava? Ed ora ti scopro anche pianista ma l’avrei dovuto capire perché le persone sensibili e speciali come te si buttano spesso nella musica. Piuttosto leggo nei commenti precedenti che stavi male. Tutto ok ora?
    Un abbraccio fortissimo e di nuovo congratulazioni per la tua esperienza di show cooking ❤️

    • Reply
      Chiara
      22 Settembre 2015 at 18:54

      Tu sei troppo dolce e gentile! MI piace pensare che le mie foto stiano migliorando, dai piano piano mi ci applico sempre di più…l’abbinamento cardamomo caffè devo dire che non l’avevo mai provato, ma non mi è dispiaciuto per niente! La settimana scorsa purtroppo ho avuto un po’ di influenza, che purtroppo ancora mi tormenta e non se ne vuole andare…Dai quando ci vedremo ci racconteremo tantissime cose e vedrai quanto ci conosceremo <3 un bacione, a presto dolce Silvia!

  • Reply
    Micaela
    25 Settembre 2015 at 0:09

    questo plumcake è’ una meraviglia! Gli accostamenti sono una sinfonia perfetta! Io amo la musica la metto sempre come fonte di ispirazione sia per le ricette sia per i miei racconti! Complimenti per il blog! Ripasserò più che volentieri ??
    Micaela
    impastasorie.com

    • Reply
      Micaela
      25 Settembre 2015 at 0:10

      Io ho provato a metterle cinque stelline ma non me lo fa fare le metto qui ✨✨✨✨✨?

    • Reply
      Chiara
      25 Settembre 2015 at 8:02

      Grazie mille per essere passata! La musica è una grande parte della mia vita così come la cucina, e quando due passioni si uniscono e si fondono non può non uscire qualcosa di bello! Il plumcake è stata una vera rivelazione nei suoi sapori 🙂 buona giornata, Chiara

  • Reply
    Alessandra
    2 Ottobre 2015 at 16:15

    Chiara finalmente riesco a passare di qui per salutarti! Questo plum-cake è davvero molto invitante e visto il tempaccio che c’è oggi, viene voglia di prepararlo subito ed assaggiarlo accompagnato da una tazza di tè fumante!

    • Reply
      Chiara
      2 Ottobre 2015 at 19:38

      Ale ciao! Domani rubo il computer a mia mamma e così ti lascio anche la nuova ricetta con il manzo! Hai proprio ragione comunque, questo plumcake è perfetto per giornate grigie e piovose, con una tazza di thè deve starci magnificamente! baci, a presto

    Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.