iFood/ Salate/ Senza uova/ Viaggi e Cucina

Tacos di pistoccu con mazzancolle, insalata di pesche e ananas e ricotta al lime e pepe rosa

Adoro lo Street Food! Preso al volo, magari anche un po’ di corsa e poi mangiato su una panchina al parco, su un marciapiede oppure per strada, mentre si cammina con il naso all’aria alla scoperta di una città. Il cibo di strada mi piace proprio per questo, ti permette di entrare veramente nella cultura di un paese, di un popolo…ricordo la “pizza al tegamino” in spiaggia a Cuba, sfornata da buffi trabicoli contenenti un forno che andavano su e giù per le lunghe distese di sabbia bianca affacciata sul mare dei Caraibi; ricordo le bancarelle in Malesia che ti vendevano ogni sorta di cibo e bevanda, panini, spiedini, crocchette, ma anche spaghetti e riso, ravioli di ogni genere e persino frullati, che spesso venivano serviti in comode buste di plastica (assomigliavano ai nostri sacchetti da freezer e terminavano con una cannuccia); e poi il Croque Monsieur su stecco mangiato ai giardini del Louvre a Parigi, gli Hot Dog sotto l’Empire State Building a New York e la Poutine a Ottawa, in riva al lago…

IMG_6370

Per tutti questi e tanti altri motivi quando iFood, in collaborazione con LeCool, ha proposto Happy iFood non potevo non partecipare! Happy iFood è “la prima edizione di un’iniziativa volta alla creazione di un prodotto gastronomico nuovo ed originale da inserire nel panorama Street Food – con l’interesse nel valorizzare prodotti e piatti tipici delle loro regioni. lI contest è stato basato su pochi ma fondamentali concetti: realizzare una ricetta innovativa, che risponda ai canoni di praticità,velocità e maneggevolezza tipici del cibo da strada, e che allo stesso tempo tenga conto della qualità degli ingredienti, della singolarità dell’idea e della sua presentazione.” Per l’occasione ho voluto creare un piatto che avesse particolari delle mie origini sarde e poi tanta fantasia, mixando sapori diversi tra di loro, in abbinamenti a me non molto familiari. Dalle mille idee che avevo e mi frullavano in testa alla fine è venuta fuori una ricetta buonissima, ma perdonatemi, ha un titolo lunghissimo: Tacos di Pistoccu con code di mazzancolle caramellate e insalata di pesche e ananas al rosmarino su mousse di ricotta al lime e pepe rosa. Non vi spaventate, sembra un piatto dalle mille preparazioni O.O, ma in realtà è velocissimo da fare e ancora di più da mangiare; è fresco, visto il caldo di queste ultime settimane, e comodo da mangiare in piedi ad un aperitivo. Provate per credere!

IMG_6392a

IMG_6371

5.0 from 1 reviews
Tacos di pistoccu con mazzancolle, insalata di pesche e ananas e ricotta al lime e rosmarino
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Appetizer
Cuisine: Fusion
Serves: 9
Ingredients
Ingredienti per 18 mini tacos:
  • 6 fogli di pistoccu (circa 300 gr)
  • 400 gr di code di mazzancolle (o gamberi boreali)
Per la marinata:
  • 2 cucchiai di miele d’acacia
  • 5 cucchiai di salsa di soia
  • ½ cipollotto
  • 1 lime - scorza e succo
Per l’insalata:
  • 2 pesche
  • 4 fette di ananas fresco (spesse 1 cm)
  • ½ cipollotto
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaio di miele d’acacia
  • succo di ½ lime
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
Per la mousse di ricotta:
  • 250 gr di ricotta fresca
  • scorza di 1 lime
  • sale e pepe rosa
  • olio q.b
Instructions
  1. Procedimento: Bagnate abbondantemente i fogli di pistoccu e lasciateli ammorbidire avvolto in un canovaccio.
  2. Coppate dei dischetti da circa 10 cm (a me ne sono venuti 3 per ogni foglio), disponeteli a cavallo di un cilindro per fare i cannoli (o di un mattarelo) e metteteli in forno a 60° ventilato per farli asciugare per circa 10/15 minuti – teneteli sotto controllo, si devono seccare leggermente, non strinare.
  3. In una ciotola capiente unite la salsa di soia, il miele, ½ cipollotto tagliato fine a dadini, la scorza e il succo di 1 lime (eventualmente anche qualche rondella di peperoncino fresco), emulsionate per creare una marinata omogenea.
  4. Sgusciate le code di mazzancolle, lavatele avendo cura di eliminare anche il filo nero dorsale e sistematele nella ciotola con la marinata.
  5. Coprite la ciotola con la pellicola e mettetela in frigo per un’oretta.
  6. Nel frattempo schiacciate la ricotta con una forchetta, aggiungete la scorza di 1 lime, sale e pepe rosa in base ai gusti e montatela aggiungendo circa 2 cucchiai d’olio a filo fino ad ottenere una mousse soffice.
  7. Preparate una dadolata di ananas e pesche, aggiungete ½ cipollotto tagliato fine, condite il tutto con un’emulsione di olio, succo di lime, salsa di soia, miele e qualche ago di rosmarino sia intero che tritato, e lasciate riposare in frigo fino al momento di preparare i tacos.
  8. Fate scaldare una padella, versatevi le code di mazzancolle con la marinata e fate cuocere a fuoco alto per ¾ minuti.
  9. Quando le mazzancolle saranno cotte togliete dal fuoco, lasciando però nella padella la marinata.
  10. Fate ridurre la marinata a fuoco medio per ottenere una salsa densa – ci vorranno circa 5 minuti.
  11. Prendete i gusci di pistoccu che nel frattempo si saranno raffreddati, farciteli con mousse di ricotta, la dadolata di frutta, un paio di code di mazzancolle e qualche goccia di riduzione della marinata.
  12. Servite a temperatura ambiente e buon aperitivo!

IMG_6375Con questa ricetta ho partecipato al contest Happy iFood di iFood e LeCool

Logo-Happy-iFood

 

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Cecilia
    11 Luglio 2015 at 21:20

    Fusion è fusion!! c’è proprio tutto il sapore del viaggio con qualcosa di casa. Brava Chiara, è un piatto che fa proprio voglia!!

    • Reply
      Chiara
      12 Luglio 2015 at 9:12

      Hai proprio ragione…ricordarsi di casa anche quando si viaggia 🙂 erano buonissimi, sono finiti in un attimo! buona domenica ceci <3

  • Reply
    Roberta
    12 Luglio 2015 at 16:35

    A me si…ha fatto un po’ paura leggere solo il titolo!!! ^_^’ …Non sono molto fusion… Però le pesche mi ispirano… Mi sa proprio di estate!! Complimenti!!! ^_^

    • Reply
      Chiara
      13 Luglio 2015 at 0:33

      Ma noooo Roby!!! Sono facilissimi da fare 🙂 e comunque anche solo l’insalatina è deliziosa, provala!
      Bacioni 😀

  • Reply
    Marta e Mimma
    13 Luglio 2015 at 11:17

    cibo da strada ma raffinato e di qualità, si può chiedere di meglio??:-)

    • Reply
      Chiara
      14 Luglio 2015 at 10:54

      Ah ragazze, sapeste quanto mi è piaciuto tantissimo sperimentare questo street food, lasciando le materie prime quasi in purezza…pian piano sto crescendo anche io! 🙂

  • Reply
    Emanuela
    3 Agosto 2015 at 11:02

    Questa ricetta è assolutamente super invitante! E lo street food lo adoro anche io , segno e preparo al più presto! Baci Manu

    • Reply
      Chiara
      3 Agosto 2015 at 18:40

      Questo street food è davvero spettacolare, se ne hai l’occasione provalo! Sapori freschissimi, materie prime lavorate poco e 0 sensi di colpa perchè è light (più o meno…)! Baci e buona serata, Chiara

    Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.