Colazione/ Dolci da credenza/ iFood/ Viaggi e Cucina

Cake alle carote, patate dolci e cioccolato bianco

Teach your parents well, 
Their children’s hell will slowly go by,
And feed them on your dreams
The one they picks, the one you’ll know by.
Don’t you ever ask them why,
if they told you, you will cry,
So just look at them and sigh
and know they love you.
Teach your children di Crosby, Stills, Nash & Young – 

IMG_6238

Non sono una persona di molte parole. Tendo a tenere le cose per me, sia quelle brutte che quelle belle… quello che sta succedendo in questi ultimi mesi è indubbiamente una avventura che vale la pena di essere condivisa, ma spesso mi chiedo se con le parole sono all’altezza di esprimere quello che penso e provo. Un anno fa sono entrata a far parte del magico mondo delle Bloggalline – con loro ho trovato un ambiente ideale, fatto di confidenza, amicizia, dolcezza, cucina, vita, scherzi, battute e un’infinita attrazione per i props, soprattutto se hanno stampate sopra tante belle gallinelle. Dalla passione che ha dato vita alle Bloggalline, in collaborazione con NetAddiction, è nato un altro progetto, iFood! Si tratta di portale di condivisione, non solo di ricette, ma di tutto l’amore e passione che mettiamo in un piatto, le storie e i ricordi che ci vengono in mente durante la preparazione, la descrizione dei sapori, i consigli, i racconti dei disastri culinari e dei nostri più grandi successi e soprattutto il nostro entusiasmo! Per riassumere iFood è “dove i blogger ci mettono la faccia, si sporcano le mani, il grembiule, le idee…”. 

IMG_6244

Questa settimana finalmente mi sono decisa a rifare una ricetta pubblicata su iFood, e la mia scelta, tra le mille salvate, è stata il Bundt Cake alle carote e cioccolato bianco della dolce Monica – che tra l’altro è stata anche colei grazie a cui la Fluffosa è stata eletta simbolo delle Bloggalline! La ricetta l’ho leggermente rivisitata, sostituendo metà delle carote con le patate dolci, e ho aggiunto 50 gr di cioccolato al latte (perchè avevo finito quello bianco). Che dire? Il risultato ha soddisfatto tantissimo tutta la famiglia! Una torta umida e soffice, con scaglie di mandorle e cioccolato a rallegrare ogni boccone…provatela anche voi!

IMG_6256

IMG_6249

5.0 from 2 reviews
Cake alle carote, patate dolci e cioccolato bianco
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Breakfast
Serves: 8
Ingredients
  • 225 g di zucchero di canna integrale
  • 225 g di farina 0
  • 40 g di mandorle
  • 100 g di carote
  • 150 gr di patate dolci
  • 50 g di cioccolato bianco
  • 50 g di cioccolato al latte
  • 12 g di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 135 ml di latte di riso
  • 135 ml di olio d’oliva delicato
  • 4 uova
Instructions
  1. In una grande ciotola versate le carote e le mandorle tritate.
  2. Aggiungete l'olio e il latte di riso.
  3. Rompete le uova in una ciotolina a parte.
  4. Versatele poi nel composto.
  5. Aggiungete la farina, lo zucchero, il lievito e il sale.
  6. Mescolate tutto con una frusta a mano.
  7. Aggiungete il cioccolato tagliato a pezzetti.
  8. Imburrate lo stampo e infarinatelo.
  9. Versate il composto nello stampo e infornate a 180 per circa 1 h.
Notes
Se non vi piacciono o non trovate le patate dolci fate 250 gr di carote.
Si conserva anche 3-4 giorni sotto la campana dei dolci.

– Adattata da iFood

IMG_6250

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    Monica
    22 Giugno 2015 at 10:54

    Amo le torte morbide, con ingredienti tipicamente salati che nei dolci invece danno il meglio. Bello questo bundt e la tua rivisitazione e viva noi, il nostro gruppo e tutto quello che è potuto accadere grazie a delle amministratrici all’altezza e che danno il 200% per questo progetto <3

    • Reply
      Chiara
      22 Giugno 2015 at 12:12

      Anche a me piacciono tanto le torte morbide, ma l’idea di andare oltre alla torta di carote aggiungendo le patate dolci prima della settimana scorsa non mi aveva mai sfiorata. Invece ha dato un risultato sorprendente 🙂 e poi hai ragione, viva noi e il nostro gruppo e tutte le cose belle che ne derivano ogni giorno!! bacissimi Moni <3

  • Reply
    vale
    22 Giugno 2015 at 22:49

    che particolare con le patate dolci!! da me non si trovano facilmente, accidenti.. però sembra davvero buonissima questa cake.. te ne ruberei una fetta! 🙂

    • Reply
      Chiara
      23 Giugno 2015 at 7:17

      Neanche io riesco a trovarle, ma quando vado a Milano dai parenti faccio scorta di tutto quello che da me non c’è…torno sempre con la macchina stipata di cibo e props 🙂 !!!!La torta era davvero sofficissima e buona, te ne manderei volentieri una fetta o due <3

  • Reply
    Silvia
    23 Giugno 2015 at 16:15

    Ma che bella atmosfera che si respira nel vostro gruppo, Chiara! Dalle tue parole si sente che siete molto affiatate.
    Interessante il tuo accostamento di patate dolci, carote e cioccolato bianco. Merita sicuramente una prova.
    Ciao, a presto

    • Reply
      Chiara
      23 Giugno 2015 at 18:39

      Devo dire che sono stata proprio fortuna a trovare un gruppo di amiche così fantastiche! Se la provi fammelo sapere 🙂
      A presto, ciao

  • Reply
    Marta e Mimma
    24 Giugno 2015 at 0:19

    non c’è niente che mi stuzzichi più dei dolci a base di ortaggi…adoro questa torta!!:-)

    • Reply
      Chiara
      24 Giugno 2015 at 7:43

      Mi sto riscoprendo una grande amante delle verdure nelle torte dolci e mi piacciono tantissimo queste nuove sperimentazioni!
      a presto, ciao

  • Reply
    pancettabistrot
    24 Giugno 2015 at 23:23

    Adoriamo le torte con le carote, hanno un sapore unico…che bella idea sostituirne parte con le patate dolci….molto particolare!! Anche noi abbiamo una pila di ricette salvate di iFood da provare^^
    Buonanotte, un bacione!!

    • Reply
      Chiara
      25 Giugno 2015 at 19:39

      Grazie Pancettine!! Credo che le patate dolci le userò molto più spesso nei dolci, anche perchè hanno quel gusto zuccherino che permette di diminuire lo zucchero…iFood è super, e tra le ricette che ho salvato c’è anche il vostro pudding di Chia 🙂 Buon we, baci <3

  • Reply
    gaia sera
    29 Giugno 2015 at 11:44

    Sono vere le tue parole Chiara. Il gruppo è veramente un bel gruppo ed è vero che tra alcune di noi si è creato un clima di confidenza che da solo varrebbe la pena ma il bello è soprattutto che ognuna di noi si è mostrata per quello che è veramente sapendo di non essere giudicata e di essere accettata per la propria individualità. Non preoccuparti quindi di quanto e di come devi parlare. Io ti voglio bene così come sei e sono sicura per le altre è lo stesso. La tua torta poi me la sbaferei in un pomeriggio, da sola e con un bel libro. Proposta del momento: Raccontami di un giorno perfetto. Letto io e poi passato all’adolescente di 13 anni che lo ha letto in un giorno esattamente come me. Bello, toccante ed adatto a tutte le età.
    Complimenti anche per le stupende foto Chiara ❤️

    • Reply
      Chiara
      29 Giugno 2015 at 13:46

      Mi segno assolutamente il libro consigliato! Purtroppo a volte mi cruccio tantissimo per quanto sono introversa…vorrei parlare di più, essere più spigliata, ma la timidezza prende sempre il sopravvento e alla fine mi chiudo! Per fortuna che ho trovata te e parlare mi viene più naturale! <3 ti mando tantissimi baci, a presto spero!

  • Reply
    Roberta
    21 Luglio 2015 at 19:42

    Brava Chiara!!! Anch’io ho un mucchio di ricette di ifood salvate… Ma tu sei stata proprio coraggiosa ad accendere il forno!!!! ^_* w le bloggalline!!!! ^_^

    • Reply
      Chiara
      21 Luglio 2015 at 19:46

      Questa ricetta l’ho fatta una volta e se ne sono tutti innamorati, per cui un sacrificio per la felicità di tutta la famiglia lo rifaccio volentieri…anche se il caldo è terribile! w tantissimo le bloggalline, siamo proprio un mondo speciale <3

    Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.