Regali da mangiare/ Salate/ Senza uova/ Viaggi e Cucina

Samosa di scamorza affumicata e Chutney piccante di pomodori e fragole

Con l’arrivo della bella stagione aumentano le occasioni di pic-nic, di cene improvvisate all’ultimo minuto con le amiche, gite fuori porta e aperitivi all’aria aperta…ci vorrebbe qualcosa da poter preparare in pochissimo tempo o perchè no, da tenere già pronto in dispensa e aprire all’occorrenza. Magari un barattolino di chutney, condimento a base di frutta, verdura e spezie tipico dell’Asia meridionale, da spalmare su fette di pane abbrustolito; oppure servirlo con delicatissimi triangolo di pasta fillo ripieni di patate lesse e formaggi, i Samosa.

IMG_5890

Li avevo assaggiati nei vari viaggi degli anni passati, ma l’idea di provarli a casa mi è venuta grazia alla dolcissima Moni di One Pancake in a Milion: all’inizio del mese ha pubblicato una ricetta in cui li farciva con della caciotta, io sono partita da quella ricetta e dopo un paio di tentativi ho trovato la giusta combinazione di sapori che più piaceva a casa, samosa ripieni di patate lesse e scamorza affumicata. Ma non ero ancora soddisfatta, ci voleva anche il condimento, ed è qui che torniamo al chutney e alla nuova famiglia di ingredienti di Sedici: l’Alchimia dei sapori, i frutti freschi: mela, rabarbaro, ciliegia, ananas, fragole e pomodoro. I mesi scorsi che ho partecipato sono andata abbastanza sul sicuro, anche perchè con le allergie non posso sempre assaggiare le preparazioni e quindi sperimentare sapori e abbinamenti si fa difficile…ma questa volta mi sono lanciata (con un piccolo paracadute) e ho abbinato il pomodoro alle fragole in un chutney piccante, agrodolce e con dolci note fruttate da servire con i samosa alla scamorza affumicata.

IMG_5899

IMG_5907

Samosa di scamorza affumicata e Chutney piccante di pomodori e fragole
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
Samosa:
  • ½ rotolo di pasta fillo
  • ½ scamorza affumicata
  • 2 patate piccole
  • olio d'oliva
  • acqua
Chutney:
  • 1 cucchiaino polvere di sedano
  • 1 e ½ cucchiaini paprika piccante
  • 250 gr di fragole
  • 1 cipollotto
  • 150 gr di pomodorini
  • 50 gr di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio zucchero di canna integrale
  • 1 cucchiaio aceto di mele
  • sale e olio q.b
Instructions
Per i samosa:
  1. Lessate le patate in abbondante acqua salata, poi sbucciatele e schiacciatele con una forchetta.
  2. Accendete il forno a 180 gradi.
  3. Unite in una ciotolina due cucchiai d'olio e due d'acqua ed emulsionate.
  4. Tagliate il rotolo a metà, prendete un foglio alla volta, spennellatelo con l'olio emulsionato, piegatelo a metà e inumiditelo ancora con il pennello.
  5. Mettete nell'angolo in basso a sinistra un cucchiaino di patate schiacciate, qualche cubetto di scamorza , in modo da occupare un triangolo e iniziate a piegare partendo dall'angolo in basso a destra fino ad ottenere un fagottino a forma di triangolo (l'ultima piega dovrebbe sigillarsi bene: se ciò non dovesse accadere, spennellate l'ultimo triangolo e piegate).
  6. Disponete i samosa su una teglia coperta con un foglio di carta da forno, quindi procedete in egual maniera fino a terminare i fogli di fillo.
  7. Infornate, dando un'ultima spennellata a tutte le superfici, per 15/20 minuti, finché saranno dorate.
Per il chutney:
  1. in una padella versate tre cucchiai d'olio, il cipollotto tagliato finissimo, la paprika e il sedano in polvere (se non lo avete potete tranquillamente ometterlo) e fate scaldare il tutto un paio di minuti a fuoco basso.
  2. Aggiungete le fragole a pezzi, i pomodorini tagliati a cubetti e la passata di pomodoro.
  3. Unite lo zucchero di canna, l'aceto di mele e lasciate sobbollire a fuoco medio fino a ottenere una bella salsa con consistenza simile a quella della marmellata.
  4. Non fate ridurre troppo il chutney perchè comunque raffreddandosi si addensa leggermente.
  5. Sfornate i samosa, lasciateli intiepidire e serviteli con il chutney e perchè no, anche un bel thè al gelsomino.

Se avete dei dubbi nel ripiegamento dei Samosa potete guardare l’articolo di Monica che ha fotografato il passo passo della ricetta.

IMG_5923

IMG_5910

Con questa ricetta partecipo a Sedici: l’Alchimia dei sapori con l’abbinamento Pomodoro e Fragole

11224228_702637249862991_8495238747955675457_n

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    Cecilia
    29 Maggio 2015 at 21:12

    mi piace un sacchissimo questo chutney di fragole e pomodorini, adoro questi abbinameenti agrodolci e direi che il tuo è proprio ben bilanciato. Brava Chiaretta, sei sempre più forte!!
    baci e buon w.e.

    • Reply
      Chiara
      29 Maggio 2015 at 21:17

      Ceci <3 diciamo che finalmente sto uscendo dagli abbinamenti canonici per sperimentare nuovi sapori, e questa cosa mi piace tantissimo! Sapessi che successo ha fatto questo chutney...spero di vederti presto, mi mancate!
      bacissimi e buon w.e.

  • Reply
    Betulla
    29 Maggio 2015 at 21:28

    Cara chiara, questa interpretazione mi piace davvero tanto! Grazie mille…
    p.s: hai visto che la Segnit suggerisce proprio di rendere interscambiabili pomodoro e fragole??? ci sei riuscita benissimo!

    • Reply
      Chiara
      30 Maggio 2015 at 8:29

      Devo dire che non mi aspettavo una resa così golosa dall’abbinamento pomodori e fragole, non ero sicura che sarebbe piaciuto. Ma per fortuna è stato un successo 🙂

  • Reply
    Alessandra
    30 Maggio 2015 at 0:20

    Chiara, come mi piace l’accostamento tra pomodoro e fragola! E vogliamo parlare della golosità dei samosa? Bellissima idea e ricetta! Grazie per aver partecipato al nostro #Sedici! 🙂

    • Reply
      Chiara
      30 Maggio 2015 at 8:31

      Io non l’avevo mai provato, ma osare ogni tanto in cucina può far raggiungere dei gran risultati! Sui samosa invece tutto merito di Monica che mi ha dato un ottimo spunto da cui partire 🙂
      grazie a voi per la passione che ci mettete ogni mese!

  • Reply
    Alessandra
    31 Maggio 2015 at 17:07

    Chiara, mi sembrava di avere già scritto…ma sono completamente fusa!!! Mi piace moltissimo l’abbinamento che hai scelto e sono sicura che sia buonissimo, con la fragola ad enfatizzare la dolcezza del pomodoro…e poi i samosa sono così golosi! 😀

    • Reply
      Chiara
      31 Maggio 2015 at 17:44

      Ale ma sì che c’era il tuo commento!!! Era veramente buonissimo, non è durato neanche una giornata…e con i samosa ci stava proprio alla perfezione!
      A presto, non vedo l’ora di scoprire la prossima famiglia :*

  • Reply
    Irene
    15 Giugno 2015 at 14:45

    Riesci sempre a sorprendermi con colpi di genio… Pomodoro e fragola, davvero brava!

    • Reply
      Chiara
      15 Giugno 2015 at 15:27

      Grazie mille! Devo dire che è un bellissimo complimento, sono arrossita 🙂
      Non vedo l’ora che sia domani per conoscere la nuova famiglia di ingredienti!

  • Reply
    Alessandra
    16 Luglio 2016 at 17:05

    Mmmhh! Chiara, questi samosa non solo sono bellissimi ma anche super invitanti e quel chutney deve essere speciale!
    Sempre bravissima :-*

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.