Colazione/ Senza lattosio/ Senza uova

#Sano e buono: Frollini integrali con gocce di cioccolato e bacche di goji e smoothie alla pesca e lime

Fare i biscotti in casa è divertente, impasti qualcosa ma non ci vuole poi la pazienza infinita di aspettare che lieviti, fai giocare i più piccoli con le formine, ma soprattutto li realizzi dei gusti che più ti piacciono, che magari non si trovano in commercio – i biscotti apposta per te. Fare i biscotti in casa è sano e buono, controlli gli ingredienti, elimini i grassi superflui (specialmente l’olio di palma tanto odiato ora), magari togli anche le uova o il latte per ottenere un biscotto altrettanto buono, ma molto più leggero.

IMG_56167

Per il terzo appuntamento con #Sano e buono ho scelto dei frollini all’olio con gocce di cioccolato e bacche di goji, aromatizzati allo zenzero e limone. L’olio al posto del burro aiuta ad alleggerire i frollini e quando scegliete il cioccolato preferite quello fondente in quanto è un buon antiossidante, è ricco di minerali (ferro, magnesio e potassio), contiene teobromina che in piccole quantità di cioccolato (20/30 gr al giorno) ha un’azione lipolitica e di riduzione dell’ipertensione. Le bacche di goji sono ricche di antiossidanti, carotene (che conferisce il colore acceso), omega 3 e 6, vitamine C ed E; aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo e i trigliceridi, il tono muscolare e il metabolismo – è meglio evitarle se si è allergici ai pomodori. In più ho voluto accompagnare questi biscotti con uno smoothie freschissimo alla pesca e lime, per una merenda completa e sana. N.B: qualsiasi beneficio indicato qua sopra è vano se non viene associato con una dieta equilibrata e uno stile di vita sano.

IMG_5582

IMG_5609

Frollini integrali con gocce di cioccolato e bacche di goji e smoothie alla pesca e lime
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 250 gr di farina integrale
  • 80 gr di fiocchi di avena
  • 120 ml di infuso di zenzero e limone
  • 100 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 50 gr di bacche di Goji
  • 80 gr di zucchero di canna integrale
  • 60 ml di olio extravergine d'oliva
  • 50 gr di nocciole tritate
  • 1 bustina di lievito per dolci non vanigliato
Per lo smoothie:
  • 2 pesche mature
  • succo e scorza di un lime
  • 60 gr di yogurt greco
  • latte q.b
Instructions
  1. Mettete in ammollo le bacche di goji in acqua tiepida per circa 15 minuti, poi strizzatele bene e lasciatele asciugare su un foglio di scottex.
  2. In una tazza di acqua calda mettete in infusione 2 bustine di infuso allo zenzero e limone – in alternativa potete usare anche un altro infuso o della semplice acqua.
  3. In una ciotola capiente versate la farina, i fiocchi d’avena, lo zucchero di canna, le nocciole tritate, il lievito per dolci e mescolate bene con un cucchiaio di legno.
  4. Aggiungete pian piano l’olio e l’infuso alternandoli, impastandoli con le mani fino a ottenere una consistenza pari a quella della frolla – se l’impasto dovesse risultare appiccicoso aggiungete 1 o 2 cucchiai di farina.
  5. Per ultimo aggiungete le bacche di goji e impastate ancora.
  6. Avvolgete l’impasto nella pellicola e fatelo riposare in frigo per circa 45 minuti.
  7. Trascorso il tempo stendete l’impasto spesso circa 5 mm tra due fogli di carta da forno.
  8. Ritagliate i biscotti con la formina che più preferite e posizionateli su una placca foderata di carta da forno.
  9. Cuocete i biscotti nel forno già caldo a 180° per 20 minuti a metà forno – al momento di sfornarli saranno ancora morbidi, ma diventeranno croccanti raffreddandosi.
  10. Si conservano fino a 2 settimane in una scatola di latta.
Per lo smoothie:
  1. lavate e denocciolate le pesche (la buccia potete scegliere se toglierla o no).
  2. Nel bicchiere delle frullatore mettete le pesche tagliate a pezzettoni, il succo e la scorza del lime, lo yogurt greco e frullate.
  3. Aggiungete latte a piacere per rendere il composto più o meno liquido.

IMG_5601Alla prossima settimana, con un nuovo appuntamento #Sano e buono!
IMG_5576

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Tiziana
    18 maggio 2015 at 16:48

    Ciao Chiara, condivido pianamente quello che dici! fare i biscotti in casa è così bello, inoltre sono anche molto più genuini di quelli comprati, mi piace molto la farina integrale e l’avena, un accostamento perfetto, sai le bacche di Goji non le ho mai utilizzate,questi biscotti sono da provare, il cioccolato poi li rende golosi! A presto

    • Reply
      Chiara
      18 maggio 2015 at 17:11

      Io onestamente non le ho mai assaggiate, essendo allergica ai pomodori mi è sconsigliato mangiarle, ma a mia mamma piacciono molto! E poi sono meno zuccherine dell’uvetta, quindi più piacevoli da mangiare… Se li provi fammi sapere come vanno!
      Baciii

  • Reply
    una cocotte per due
    27 giugno 2016 at 10:58

    ciao, ho letto la tua ricetta e l’ho rifatta.purtroppo non avevo le nocciole cosi’ ho aumentato il peso dei fiocchi d’avena. i tuoi biscotti mi sono piaciuti molto ed ho deciso di riproporli nel mio blog, linkando il tuo post.

  • Reply
    Marina
    27 giugno 2016 at 21:29

    Ciao Chiara, arrivo dal blog ‘Una cocotte per 2’ incuriosita sopratutto dal tuo cognome, sai da buona sarda ;D
    Trovo il tuo blog strepitoso e ti faccio i complimenti.
    A presto.

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.