Re-Cake/ Senza lattosio/ Torte decorate

Torta di carote con frosting allo sciroppo d’acero e granella di nocciole per ReCake 2.0

Questo mese avevo proprio scommesso su una torta salata…e invece le furbissime admin di ReCake, che ne sanno sempre una più del diavolo hanno tirato fuori dal cilindro non un coniglio, ma una bellissima torta di carote con un frosting cremosissimo allo sciroppo d’acero.IMG_50098

L’impasto è umido grazie alle carote e alla purea di ananas, ricco di spezie che creano un’armonia di aromi, inoltre è light e adatto agli intolleranti al lattosio visto che la base non prevede né burro né latte. Tra le raccomandazioni a questa ricetta c’era la possibilità di poter cambiare la farina, per cui invece di usare solo la farina 0 ho mescolato in parti uguali la farina 0 e la semola di grano duro, che trovo abbia una consistenza più ruvida, adatta ad un impasto rustico come questo. Il frosting dal canto suo è tutta un’altra storia…cremoso e con quel sapore amarognolo di sottofondo dato dallo sciroppo d’Acero; e una volta composto il dolce tutti i sapori si sposano in un turbinio di golosità inaspettata. Per giocare poi sulle consistenze ho preparato un croccante alle nocciole, l’ho tritato con il mixer e vi ho coperto tutta la circonferenza; poi con delle foglioline di prezzemolo ho voluto ricreare i ciuffetti delle carote per raccontare anche esternamente gli ingredienti della torta. Di seguito trovate la ricetta con le mie modifiche, mentre in fondo al post c’è come ogni mese la locandina e i link alle ricette delle admin 🙂

IMG_50208

Torta di carote con frosting allo sciroppo d’acero e granella di nocciole

Per una torta da 22 cm:
150 gr di farina di semola di grano duro
150 gr di farina 0
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 cucchiaino di sale fino
2 cucchiaini di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
180 gr di zucchero semolato
180 gr di zucchero di canna
160 gr di olio d’oliva delicato
150 gr di purea di ananas
4 uova a temperatura ambiente
200 gr di carote grattugiate
5 cm di zenzero fresco grattugiato

Per il frosting:
450 gr di Philadelphia
250 gr di burro a temperatura ambiente
500 gr di zucchero a velo setacciato
semi di una bacca di vaniglia
1 cucchiaino di cannella in polvere
100 gr di sciroppo d’acero

IMG_50268

IMG_50298

Preparazione della torta: Grattugiate le carote, lasciatele asciugare per circa 10-15 minuti sopra della carta assorbente, quindi tamponatele per bene. Prendete l’ananas in barattolo, scolatelo dal succo e frullatelo. In una ciotola unite la farina, il lievito, il sale, la cannella, la noce moscata e lo zenzero in polvere, mescolate il tutto e lasciate da parte. In una seconda ciotola unite la purea di ananas con gli zuccheri, l’olio, le uova una alla volta, il mix di polveri e mescolate il tutto per ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete a questo punto le carote grattugiate, lo zenzero fresco, mescolate bene il tutto e versatelo in uno stampo imburrato e infarinato. Fate cuocere nel forno già caldo a 170° per circa 60 minuti. Il dolce è pronto quando, inserendovi al centro uno stuzzicadenti, esce perfettamente asciutto. Togliete il dolce dal forno e fatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo e farcirlo. “Se volete potete preparare questa base il giorno dopo, la coprite con della pellicola alimentari e il giorno dopo procedete con la farcia e la decorazione” – dal blog di Sara.

Preparazione del frosting: Nel bicchiere del mixer unite tutti gli ingredienti e azionate il mixer per circa 15-20 secondi. Riponete il frosting in frigo per almeno 60 minuti, quando è solidificato abbastanza è pronto per essere usato.

Assemblaggio dolce: Tagliate la torta in 2 o 3 strati (io ne ho fatti 3 perché mi piace di più). Stendete del frosting tra uno strato di torta e l’altro, quindi procedete a ricoprire l’esterno. Vista la presenza dello sciroppo d’acero, il frosting sarà un pò meno solido di una comune crema al burro, quindi non adatto a decorazioni particolari con la sac a pochè, soprattutto nei bordi. Io ho poi decorato la torta tutt’intorno con una granella di nocciole che avevo precedentemente caramellato. Si conserva in frigo fino a 3 giorni. Tiratelo fuori circa una decina di minuti prima di servirlo…e provatelo perché, non farà troppo bene alla prova costume, ma è delizioso!

IMG_50319

Sui blog di Silvia, Giulia, Claudia, Carla, Ileana e Sara trovate le loro versione della torta, compresa quella gluten free e tutte le indicazioni per giocare!

11096681_761350340629322_7672966660667802272_n

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Elisabetta
    18 aprile 2015 at 14:47

    Chira ma che brava! Mi piace proprio questa versione con la farina di semola e la o. Mi hanno richiesto la torta per la prossima settimana per una ragazza intollerante al lattosio, dunque senza frosting e farò la tua versione ho deciso. Bellissima anche la decorazione.
    Un abbraccio

    • Reply
      Chiara
      18 aprile 2015 at 14:52

      Eli grazie mille…mi hai fatto troppo arrossire!!
      Se tu riuscissi a trovare burro e formaggio senza lattosio non dovresti neanche rinunciare al frosting;
      un abbraccio grande

  • Reply
    Ileana
    18 aprile 2015 at 17:12

    Che dire Chiara.. mi piace un sacco.
    Bravissima!
    e grazie per aver come al solito giocato con noi <3

    • Reply
      Chiara
      18 aprile 2015 at 17:36

      Grazie Ile!!! E’ sempre bellissimo giocare con voi, scoprire gusti e abbinamenti nuovi e soprattutto cercare di migliorare mese dopo mese 😀
      Un abbraccio grande <3

  • Reply
    elenuccia
    22 aprile 2015 at 17:44

    WOW ma quanto e’ bella!!! e che belle foto, deve essere davvero golosa

    • Reply
      Chiara
      22 aprile 2015 at 17:48

      Grazie mille! E confermo, era veramente buona, infatti non è durata nemmeno 24 ore 🙂

  • Reply
    Ileana
    23 aprile 2015 at 14:50

    E la carrot cake è ancora più bella nella tua nuova casetta!
    Un abbraccio Chiaretta bella!

    • Reply
      Chiara
      23 aprile 2015 at 16:18

      Grazie <3 <3 <3
      tanti abbracci anche a te!

  • Reply
    tizi
    27 aprile 2015 at 11:48

    Bellissima questa tua versione! Davvero molto elegante la decorazione… complimenti!!

    • Reply
      Chiara
      27 aprile 2015 at 13:39

      Grazie mille!!! <3

  • Reply
    Lisa
    28 aprile 2015 at 15:30

    Ciao! bellissima la tua versione è splendida!
    Partecipo anche io per la prima volta a re-cake 2.0
    Alla prossima
    Lisa

    • Reply
      Chiara
      28 aprile 2015 at 15:56

      Ciao! Grazie mille, e anche la tua è davvero bellissima
      a presto,
      chiara

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.