Torte decorate

Vanilla layer Cake con mousse al tiramisù, cioccolato e pop corn caramellati

Martedì è stato il compleanno della sorellina della mia dolce metà e una torta per festeggiare era il minimo. Ci ho pensato per circa 2 settimane, indecisissima come sempre su cosa sperimentare, considerato anche che da quando è ricominciato il semestre non ho mai molto tempo da dedicare alla cucina… Era da tanto che non preparavo una torta a strati; una volta mi dilettavo solo con quelle, ma poi ho scoperto la bellezza delle torte piccole, fini, delle monoporzioni e soprattutto della cucina salata, per cui le torte a strati sono state accantonate… La spinta per prepararne una è arrivata dallo staff del Cakes Lab – se volete saperne di più perchè non le andate a trovare? Questo mese le ragazze oltre a proporre un libro da testare si sono inventate un altro gioco, il Crazy Taste: hanno scelto una preparazione di base che tassativamente non andava modificata, ma che poteva essere abbellita, farcita seguendo la nostra fantasia e gusti. Sono partita dalla ricetta che loro hanno proposto e ho dato voce alla golosa che è in me per preparare una torta di compleanno che fosse degna di questo nome.

IMG_46618

La ricetta per la base alla vaniglia è della regina della cucina, Martha Stewart, ma siccome è un compleanno non potevo presentarmi con una semplice torta alla vaniglia…ho voluto creare diversi strati di sapori e consistenze: la mousse mascarpone al caffè che ricorda il più classico dei dolci, il tiramisù, arricchita con scaglie di cioccolato qua e là; la mousse al cioccolato come top, vellutata arricchita da croccanti pop corn caramellati. Una vera golosità!

IMG_46669

Vanilla layer Cake con mousse al tiramisù

Ingredienti per 1 tortiera da 24 cm:
113 gr di burro a temperatura ambiente
310 gr di farina
320 gr di zucchero
3 uova medie
12 gr di lievito
3 gr di sale
230 gr di latte
1 cucchiaino di estratto di vaniglia * io ho usato i semi di una bacca di vaniglia

Ganache al cioccolato:
125 gr cioccolato al latte
75 ml panna fresca
75 ml di panna da montare

Mousse mascarpone al caffè:
125 gr mascarpone
1 tazzina di caffè amaro
2 cucchiaini di zucchero
50 ml di panna fresca

Bagna al caffè:
50 ml di caffè forte
20 gr di zucchero

pop corn caramellati

IMG_46948

Procedimento: Riscaldare il forno a 175°C. Montare il burro con lo zucchero. Aggiungere le uova una alla volta, e successivamente alternare gli ingredienti secchi con il latte e la vaniglia, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Imburrare e infarinare uno stampo a cerniera da 24 cm e infornate nel forno preriscaldato a 170° per circa 60/70 minuti. Una volta cotta (verificate con lo stecchino che deve uscire pulito) trasferire la torta sulla gratella e far raffreddare completamente prima di tagliare gli strati. Mentre la torta cuoce ho preparato la bagna al caffè, la ganache al cioccolato e la mousse mascarpone al caffè:

Per lo sciroppo al caffè ho fatto una moka da 4 persone, ci ho aggiunto lo zucchero e ho fatto raffreddare.
Per la ganache al cioccolato: in una ciotola spezzettate il cioccolato, mentre in un pentolino portate ad ebollizione la panna. Quando arriva a bollore versatela sul cioccolato e mescolate velocemente in modo da sciogliere bene il cioccolato. Lasciate raffreddare e nel frattempo montate l’altra parte di panna. Quando la ganache sarà completamente raffreddata incorporate la panna montata e lasciate riposare in frigo per un paio d’ore.
Per la crema al mascarpone: preparate una moka da 1, quando il caffè sarà pronto aggiungete lo zucchero e fate raffreddare completamente.Lavorate con le fruste il mascarpone, aggiungete il caffè e in ultimo la panna montata, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il tutto. Fate riposare in frigo per un’oretta, poi riempite la sac à poche e farcite i vari strati.

Ho tagliato la torta in modo da ottenere tre strati, ho bagnato ogni strato con il caffè zuccherato e li ho farciti con la mousse mascarpone al caffè e qualche scaglia di cioccolato. Lo strato superiore invece l’ho farcito con la mousse al cioccolato e tanti pop corn caramellati. Conservate la torta in frigo fino al momento di servirla – si conserva massimo 1 giorno.

IMG_46993

Cakes Lab: Crazy Taste 11044585_10206057124928059_1079432896412527554_n

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.