Colazione/ Dolci da credenza/ Re-Cake

Storia di una torta di mele, nocciole e avena per ReCake 2.0

Gli ultimi mesi di ReCake sono stati un pò come le montagne russe: a novembre ho vinto per la mia interpretazione delle Pumpkin pies, a dicembre non sono riuscita a rifare i Lebkucen; poi arriva la notizia: fine di ReCake perché come tutti i giochi prima o poi deve terminare…attimi di disperazione. Era un gioco, ma ci teneva compagnia, ci tenevamo compagnia a vicenda quando andavamo alla ricerca di indizi, quando vedevamo quante altre belle ricette e composizioni presentavano le amiche. Ma il dispiacere ha fatto posto a una nuova allegria, Sara e Silvia admin della prima edizione, insieme a Claudia, Giulia, Carla e Ileana hanno creato ReCake 2.0 per farci divertire e stare ancora tutte insieme.

IMG_4228

La prima torta scelta da questo nuovo gruppetto di admin è la torta che per eccellenza mi ricorda casa: una torta di mele, nocciole e avena. Anche se mia mamma nella sua versione non ha mai messo le nocciole, la torta di mele per me è con comfort food, un ricordo dell’infanzia che mi abbraccia mentre la preparo. Non si potevano fare molte modifiche alla torta; l’unica tra quelle consentite che ho voluto fare è stata cambiare la forma e invece di usare uno stampo da plumcake ho usato una tortiera rotonda. Il sapore è buonissimo, rustico con le nocciole che scrocchiano e la dolcezza della torta contrastata dall’acidità delle mele.

IMG_4214

IMG_4229

Torta di mele, nocciola e avena
in fondo al post troverete la locandina con la ricetta originale, mentre qui di seguito la mia, anche se devo dire che per la prima volta nella storia di ReCake non ho fatto neanche una modifica

Ingredienti per una tortiera da 22 cm:
105 gr di farina di riso setacciata
50 gr di farina di nocciole
60 gr di farina d’avena
2 cucchiai di crusca di avena, più altri 2 per la copertura
1 bustina di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di cannella macinata
1/4 cucchiaino zenzero macinato
1 pizzico di sale
3 uova medio/piccole
150 g di zucchero di canna integrale
125 ml di latticello *
125 ml di olio d’oliva
semi di una bacca di vaniglia
3 mele medie, sbucciate, senza torsolo, tagliate a fette sottili
50 gr di nocciole tritate

*Per fare in casa il latticello:
65 gr di latte scremato
65 gr di yogurt magro
1 cucchiaino di succo di limone

IMG_4226

Procedimento: Per prima cosa si prepara il latticello: in una tazza mescolate il latte con lo yogurt e il limone, quindi lasciate riposare il tutto per 15-20 minuti. In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi, cioè la farina di riso, la farina di nocciole, quella d’avena, la crusca, il lievito per dolci, la cannella, lo zenzero ed il sale. In un’altra ciotola, mescolate insieme le uova, lo zucchero di canna, il latticello, l’olio d’oliva e i semi di una bacca di vaniglia. A questo punto versate gli ingredienti secchi pian piano sopra quello liquidi, mescolando con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo. Imburrate e infarinate una tortiera (io oltre alla farina ho aggiunto un paio di cucchiaini di zenzero in polvere), versatevi all’interno l’impasto ottenuto e disponetevi sopra le tre mele tagliate a fettine sottili, cospargete poi la superficie con crusca di avena e nocciole tritate. Infornate nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti, ma prima di sfornare fare sempre la prova dello stecchino, che deve uscire asciutto. Lasciate raffreddare la torta nello stampo, poi sformatela e impiattate. Buona merenda e buona domenica…

RECAKE 1

 

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    paola
    15 Febbraio 2015 at 19:27

    complimenti,bellissima questa trota di mele,brava

    • Reply
      lacilieginasullatortaci
      15 Febbraio 2015 at 19:41

      Grazie mille!! è anche molto buona 🙂

  • Reply
    Ileana
    16 Febbraio 2015 at 8:57

    Grande Chiara!!!!!
    Bravissimissima!
    Un bacione,
    Ileana

    • Reply
      lacilieginasullatortaci
      16 Febbraio 2015 at 8:58

      Grazie Ile!!! A presto,
      un bacione
      Chiara

  • Reply
    sara
    24 Febbraio 2015 at 15:16

    Ciao! Grazie per aver partecipato e complimenti perchè il dolce ti è riuscito benissimmo <3

    • Reply
      lacilieginasullatorta
      24 Febbraio 2015 at 14:29

      Ciao, Grazie mille! è sempre molto bello partecipare…siamo fortunate che abbiate deciso di continuare con ReCake! Un bacio,
      Chiara

  • Reply
    Elisa
    25 Febbraio 2015 at 22:31

    Non sono ancora riuscita a provare questa nuova ricetta targata re-cake 2.0!
    Ma la farò sicuramente… Alle torte di mele é difficile resistere!!!!!
    Ricordo bene la tua vittoria con la buonissima pumpkin pie!!

    • Reply
      lacilieginasullatorta
      26 Febbraio 2015 at 7:28

      Ciao Elisa! Se già è difficile resistere alla torta di mele, a questa con le nocciole è proprio impossibile!
      <3 Un bacio,
      Chiara

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.