Colazione/ Dolci da credenza/ Viaggi e Cucina

Ciambella al limone e cocco: il sole nella mia cucina

Mi piace sperimentare in cucina. Partire da una ricetta, magari presa dal blog di un’amica, e renderla un pochino anche mia. Darle il mio tocco personale insomma, magari ispirandomi ai viaggi che ho fatto d bambina. La torta al cioccolato bianco e cocco di Occhi Ovunque – La cucina a fumetti – che tra l’altro ricorda una Fluffosa – si prestava benissimo a una personalizzazione. Ma che cosa potevo fare per renderla più mia? …….. Pensa e ripensa alla fine ho aggiunto della scorza di limone nell’impasto – limoni raccolti direttamente dal giardino dei miei zii giù in Puglia  – e ho poi inumidito la torta appena sfornata con dello sciroppo al limone per renderla ancora più frizzante e fresca.

IMG_2854

La ciambella al limone e cocco, con in più tanto cioccolato bianco – che la rende ancora più speciale – durante la preparazione e la cottura mi ha fatto viaggiare con la mente: al sole, caldo e abbagliante, di un bel giallo dorato con l’aria tutt’attorno che profuma di limone e sale; le onde del mare si infrangono dolcemente sulla sabbia calda; il vento soffia una brezza leggera e in lontananza si sentono i colpi secchi dei ragazzi, che dopo essersi arrampicati sulle palme, rompono delle noci di cocco per berne il delizioso succo.
(P.S: il racconto, per quanto descritto poeticamente, l’ho vissuto davvero, da bambina a Zanzibar).

IMG_2852

Ingredienti per la ciambella al cocco e cioccolato bianco (di Occhi Ovunque – La cucina a fumetti)

3 uova
230 g di zucchero
120 g di farina di cocco
2 cucchiaio fecola di patate
250 g di farina
1 bustina di lievito
2 cucchiai di olio d’oliva
30 ml di latte
50 gr di cioccolato bianco da sciogliere

Procedimento:  Nella planetaria ho unito la farina, la fecola, lo zucchero, la bustina di lievito e la farina di cocco e ho aggiunto i 3 tuorli e i due cucchiai d’olio – non vi preoccupate su il composto non è affatto ben amalgamato, quando poi aggiungerete il latte l’impasto diventerà perfetto. A parte ho sciolto il cioccolato a bagno maria e l’ho aggiunto all’impasto insieme poi al bicchiere di latte. In un’altra ciotola ho montato gli albumi con un pizzico di sale e li ho poi incorporati delicatamente, mescolando dall’alto verso il basso, al resto dell’impasto. Quando il tutto sarà ben amalgamato versate l’impasto in una tortiera imburrata e infornate nel forno già caldo a 180° per circa 35 minuti. Mentre la torta cuoce ho preparato lo sciroppo di limone con cui ho poi inumidito e aromatizzato la torta appena sfornata.

Ingredienti per lo sciroppo al limone:
110 gr di zucchero
30 ml di succo di limone
90 ml di acqua

Procedimento: In un pentolino ho fatto sobbollire a fuoco medio lo zucchero con l’acqua e il succo di limone per circa 5 minuti, mescolando molto spesso, fino a quando il liquido non si sarà ridotto e sarà diventato denso e appiccicoso – esattamente come dev’essere uno sciroppo. Quando toglierete la torta dal forno praticatele numerosi fori con uno stecchino e versateci sopra lo sciroppo che penetrerà nella torta rendendola ancora più gustosa e morbida. Circa un’oretta dopo aver versato lo sciroppo ho tolto la torta dallo stampo e ho tagliato delle fette che poi ho disposto su un piatto come fossero i raggi del sole del mio ricordo….

Chiudendo gli occhi mentre la assaporate sentirete anche voi il calore del sole e del mare.

 IMG_2857

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Vale (Occhi Ovunque)
    29 settembre 2014 at 22:20

    Che dirti, mi lusinga esserti stata da ispirazione, ancor di più mi piace che tu abbia capito il mio spirito di condivisione 🙂

    • Reply
      Chiara
      29 settembre 2014 at 22:34

      Grazie a te!!! La tua ricetta è stata proprio una magia, mi ha riportato lontano con la mente, a quando ero piccola….

      P.S:tra l’altro adoro anche i disegni che fai 🙂

  • Reply
    Michela Sassi ( A tutto pepe...)
    30 settembre 2014 at 8:40

    Ma che meraviglia…. mi piace molto… perché non partecipi al nostro contest???
    Un abbraccio

    • Reply
      Chiara
      30 settembre 2014 at 11:08

      Grazie mille!!! Comunque sto già partecipando al vostro contest con un’altra ricetta 🙂

      Un abbraccio

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.